I benefici della curcuma per il nostro organismo

curcuma

La curcuma: una spezia dalle mille risorse
Già conosciuta e apprezzata in cucina per il suo sapore esotico e deciso, la curcuma è anche una spezia molto utile per la nostra salute. La polvere gialla ricavata dalla sua radice, infatti, è da secoli utilizzata – soprattutto in Oriente – per le sue spiccate proprietà curative. Il merito dei suoi benefici è da attribuire alla curcumina, sostanza in essa contenuta, alla quale sono ricondotte capacità antinfiammatorie, antivirali e antibatteriche. Alcuni studi, inoltre, riconoscono alla curcuma proprietà antitumorali.

I mille benefici della curcuma sulla nostra salute
Come altre piante della stessa famiglia, per esempio lo zenzero, la curcuma ha innanzi tutto la capacità di contrastare naturalmente le infiammazioni. Per questo, l’assunzione di questa spezia può essere consigliata per fare fronte a moltissimi disturbi comuni, come l’artrite e i dolori cronici alle articolazioni. Al contrario dei rimedi farmacologici, inoltre, questa pianta non provoca i classici effetti collaterali legati all’assunzione di farmaci, come l’insorgere di ulcere o l’abbassamento del sistema immunitario. Al contrario, assumere curcuma regolarmente ha effetti positivi sull’apparato gastrointestinale, che secondo alcuni studi contribuisce a proteggere addirittura dall’insorgere di tumori. All’assunzione di questa spezia sono associati molti altri benefici: migliora la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio, rinforza i tessuti dei vasi sanguigni, tiene sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue e può essere assunta per disintossicare e depurare l’organismo e combattere i radicali liberi.

Come assumere la curcuma
L’utilizzo della curcuma può diventare una buona abitudine alimentare: grazie al suo aroma, infatti, può essere un ingrediente gradevole da aggiungere a zuppe e piatti di ispirazione orientale. La polvere ricavata dalle sue radici, inoltre, può essere utilizzata per la preparazione di infusi e tisane da consumare calde, per contrastare dolori articolari o mali stagionali. Ancora più semplice, però, sarà assumerla sotto forma di integratore alimentare. L’integratore Degen-Oxy, per esempio, è a base di Curcuma, Polygonum Cuspidatum e Coenzima Q10. I benefici antiossidanti e antinfiammatori della curcuma, potenziati dalla combinazione con gli altri ingredienti naturali, aiutano a combattere giorno dopo giorno il trofismo muscolare, lo stress e la stanchezza.